Print this page

Settimana europea con meno auto e CO2
Al via la pedalata per la Salute

Via libera alle iniziative per la Settimana Europea per la Sostenibilità. Il sindaco Massimo Zedda ricorda davanti ai giornalisti quanto la partecipazione alla Settimana della Mobilità sia diventata un appuntamento fisso per tutti i Comuni dell'Area metropolitana di Cagliari e l'intento rimanga quello di creare una realtàa misura d'uomo con meno auto in giro e meno inquinamento...  

L'AGORA' SARDEGNA 

La Pedalata della Salute rinnova per il sesto anno consecutivo la sua partecipazione alla Settimana Europea della Mobilità sostenibile.


Domenica 24 settembre, con partenza  dei ciclisti alle 9.30 dalla Bussola Poetto di Quartu, sarà una domenica alternativa per gli appassionati delle due ruote. Promossa e organizzata dall’Associazione Acat-il Germoglio la Pedalata per la Salute, che quest’anno spegne le sei candeline, si snoderà sulle strade cittadine di Quartu, Quartucciu, Selargius, Monserrato, Cagliari, per concludersi alla Bussola intorno alle 12.00.

Il punto d’incontro e di registrazione, dalle 8.00 alle 9.30 è presso la Bussola Poetto di Quartu. Parallelamente alla Pedalata, al punto d’incontro della Bussola, nell’attesa del loro ritorno dei ciclisti, coloro che non pedalano, possono sostare nell’Agorà gazebo mantenendo il clima conviviale di festa, di confronto, e potranno ristorarsi con bevande analcoliche messe a disposizione dall’organizzazione della pedalata.

“L’attenzione e la cura per la promozione della salute, contro ogni forma di dipendenza, da alcool, dal gioco d’azzardo e dalle tossicomanie”, ha spiegato il presidente dell’Acat- il Germoglio Pietro Cruccas “rimane il principio ispiratore del nostro impegno sociale”. La Pedalata per la Salute, giunge nel 2017 alla VI edizione e si conferma la più grande manifestazione ciclistica nell’ambito della Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile, coinvolgendo annualmente oltre 500 ciclisti.

(08/09/2017)

Indietro