Print this page

Città metropolitana al Pd
Cagliaricentrismo trionfa

Trionfo del centrosinistra nell'Area vasta di Cagliari. Il sindaco Massimo Zedda governerà da primo cittadino la Città metropolitana di Cagliari con la maggioranza dei seggi in Consiglio...

Simone Murru

Il centrosinistra governerà la Città Metropolitana di Cagliari che comprende 17 comuni.

Le amministrazioni direttamente interessate sono: Assemini, Capoterra, Elmas, Monserrato, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Selargius, Sestu, Decimomannu, Maracalagonis, Pula, Sarroch, Settimo San Pietro, Sinnai, Villa San Pietro, Uta.

Lo scrutinio avvenuto a Palazzo Regio ha stabilito che il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, guiderà il suo schieramento aggiudicandosi ben 7 seggi sui 14 disponibili. Avrà dalla sua parte ben metà dei consiglieri totali.

Il centrodestra segue al secondo posto con 5 seggi. Si sono aggiudicati un seggio a testa il M5s e la lista Bandelas.

Gli elettori di questo consiglio sono stati i politici stessi e non i cittadini. Si può quindi parlare veramente di “Elezioni Politiche”. Più che di elezioni si è di fronte ad un test che mostra quali saranno le bandiere che sventoleranno su questo consiglio comunale.

Andando nel dettaglio troviamo capofila il segretario provinciale del Pd, Francesco Lilliu.

Medaglia d'argento a  Fabrizio Rodin, capogruppo del pd.

Si riscontra praticamente un ex equo al terzo posto del podio tra l'ex sindaco di Elmas Valter Piscedda, il consigliere comunale di Cagliari Fabrizio Marcello e Michela Mura, consigliera comunale di Sestu. 

In ordine di arrivo seguono rispettivamente al sesto e settimo posto Andrea Dettori di Sel  e Paolo Nicola Schirru del Partito dei sardi. 

Sullo schieramento del centrodestra troviamo l'ex sindaco di Quartu Davide Galantuomo, Gabriella Mameli, Martino Sarritzu, Salvatore Zuddas, e Stefano Schirru.

Un seggio se lo aggiudicano anche i grillini rappresentati da Simone Carta che ha ottenuto più di tremila preferenze. Troviamo poi Antonio Lobina, di area Sardista, che occuperà il seggio della lista Bandelas.

La scacchiera della Città Metropolitana vede schierati tutti i suoi pezzi, sarà ora interessante vedere i risvolti di questa partita che ci si auspica porti dei vantaggi pratici al cittadino e non la solita ed inutile battaglia politica.

Nella foto: Veduta di Cagliari dal Porto. 

(24/10/2016)

Indietro